11 febbraio 2018 – Il Canale del Ciolo

Canalone del Ciolo

Canalone del Ciolo

La Sottosezione di Nardò del Club Alpino Italiano Sezione di Gioia del Colle “Donato Boscia”, organizza un’ escursione nel territorio del Salento:

Difficoltà: EE/

Località: Gagliano del Capo (Le)/

Lunghezza: 18km circa/

Dislivello:  ======/

Tempo stimato di percorrenza: 8 ore/

Organizzazione: appuntamento alle ore 09:30 Piazza Immacolata – Gagliano del Capo              https://goo.gl/maps/j3SznJzdEWm

Iscrizione:  riservati ai soli Soci della Sezione e della Sottosezione, in regola con il rinnovo tessera anno 2017 e ai nuovi tesserati anno 2018. Per prenotazioni e ulteriori informazioni chiamare il referente della Sottosezione Roberto 3293190420/

Equipaggiamento: normale individuale,  scarpe e bastoncini da trekking, acqua potabile, pranzo al sacco – OBBLIGATORIO: torcia con batterie di ricambio, fischietto di emergenza, pile, giacca a vento o antipioggia, cappello e guanti/

Descrizione: escursione in linea  che si sviluppa principalmente lungo la costa, in un ambiente prettamente naturalistico, con viste spettacolari lungo la cresta dorsale. Trattasi di escursione per ESCURSIONISTI ESPERTI, perchè si prevedono dei passaggi molto tecnici tra le rocce, con tratti esposti a strapiombo sul mare. Questa camminata rientra in quella serie di escursioni che tendono a farci conoscere i luoghi e le coste più suggestive del Salento. Il canale del Ciolo: nei pressi del paese di Gagliano del Capo, si apre una profonda gravina che poi giunge in mare. La Gravina, è percorribile tramite un sentiero, ed è meta ideale per gli amanti del trekking e della natura. Tra le due sponde del canyon, vi è un ponte, sospeso a 36 metri di altezza, dal quale i più temerari provano l’ebbrezza dei tuffi mozzafiato. Questo posto è sicuramente uno dei più scenografici in assoluto di tutto il Salento e, prende il nome dall’omonima grotta che è visitabile solo dal mare.

Lascia un commento