Foto 2017

10/11 giugno 2017 WE in tenda al Volturino

Lunghezza 10km / Dislivello 500m / Difficoltà E / Evento in collaborazione col CAT di Bari.
Sabato 10: si montano le tende presso il Santuario della Madonna Assunta (Marsicovetere) e si parte per una breve notturna al chiaro di luna.
Domenica 11: parcheggiate le macchine all’incrocio tra la s.p. 17 e la s.p. 141, si prende un sentiero proveniente da Marsicovetere per salire verso il Volturino. Dopo circa 2 chilometri si giunge al Santuario da dove inizia una salita più ripida che ci porta rapidamente sulla cresta e la si percorre fino alla cima (circa 1823m).

4 giugno 2017 Serra Scodellaro – Cozzo Fazzati (monti dell Orsomarso)

Parco del Pollino – monti dell Orsomarso, con partenza località Miccarello a circa 600 metri su cima di Serra Scodellaro 1584 metri – Cozzo Fazzati 1675, discesa su Campo di Annibale 1550 – vallone Zoppatura – piano Casiglia – Pozzicello.
Percorso con lunghezza di 21 kilometri, dislivello di salita 1200 metri, difficoltà EE con tratti di salita molto ripida sul versante est di Serra Scodellaro.

14 maggio 2017 Anello monte La Nuda–timpa Le Palombelle–monte Urto

Monti Alburni–Vallo di Diano con percorso ad anello sul monte La Nuda–Timpa Le Palombelle–monte Urto con lunghezza di 17 kilometri, difficoltà EE, dislivello di salita 1070 metri, durata 8 ore. Percorso:-S.I., Medoro Alto, vetta La Nuda, passo Michele Cicchiello, Grava La Strettina, Timpa Le Palombelle–vetta monte Urto, discesa sul versante sud fino ai piani.

6 e 7 maggio 2017 WE Acellica Sud e Valle della Caccia

In collaborazione con CAT Bari

7 maggio 2017 Dal fiume Basento a Pietrapertosa

Escursione ad anello di lunghezza 18 km, dislivello di salita di 1030 m, difficoltà E-EEA, con partenza strada ss.407 basentana, ponte della Vecchia, sentiero Castelmezzano, –Pietrapertosa, discesa ad anello su Percorso Rocchiano (uno dei percorsi che i pellegrini effettuano per recarsi a Tolve (PZ) in occasione dei festeggiamenti in onore di San Rocco il 16 agosto) fino ad arrivare al fiume Basento.

ALTRI ALBUM SONO PUBBLICATI SULLA PAGINA FACEBOOK DEL CAI GIOIA DEL COLLE

26 febbraio 2017

Fosso Iannace (PZ)

Descrizione: Spettacolare escursione tra una splendida faggeta e lungo il torrente Iannace.
Il percorso presenta numerosi saliscendi con vari attraversamenti, su ponticelli di legno, del torrente. Dopo circa due chilometri, lasciato il torrente, ci siamo diretti verso il Piano Iannace da dove abbiamo potuto ammirare le vette più importanti della catena del Pollino. Il ritorno, percorrendo un sentiero, siamo arrivati sulla Cresta del Pollino, poi verso un rifugio ed infine al Santuario della Madonna dl Pollino (1537m).
(foto di Marco Siano)

19 febbraio 2017

Con un percorso ad anello, sono state raggiunte 4 cime: monte Sidone, cima di Toppo Pescara, monte Cornacchia e monte Saraceno; lunghezza di 12 kilometri, dislivello di salita 600 metri, durata totale 6 ore, difficoltà E. Partenza dal lago Pescara (Biccari).

14 gennaio 2017

Percorso ad anello, lunghezza 13 km, dislivello 800 m, salita dal versante sud, discesa dal versante nord (EEAI).

4 gennaio 2017

Partenza 3 Km prima di lago Duglia per strada ghiacciata, salita versante est, cresta nord, vetta Serra di Crispo, discesa dalla Porticella sentiero CAI 950, lunghezza percorso 13 km, dislivello di salita 750 m, difficoltà EEAI.

I commenti sono chiusi.