14 marzo 2021 – Cicloescursione costiera Torre a Mare, Port’Alga, Torre a Mare

de-santis

La Sezione del Club Alpino Italiano di Gioia del Colle “Donato Boscia”  organizza una ciclo escursione sulla costiera di Torre a Mare, Port’Alga, Torre a Mare:

Difficoltà: MC (per cicloescursionisti di media capacità tecnica) percorso su asfalto, sterrate con fondo sconnesso o irregolare (tratturi, carrarecce, ecc.) e sentieri. Il ritorno verrà effettuato tutto su asfalto/

Dislivello: 200mt circa/

Lunghezza: 50 km circa/

Tempo stimato di percorrenza:  5 ore circa escluse le soste. Pranzo al sacco, con possibilità di acquistare cibo a Polignano/

Organizzazione: appuntamento alle 08:30 partenza alle ore 09:00 c/o la fine del lungomare sud (Via Trulli) di Torre a Bari (BA)  https://goo.gl/maps/bkNDxx3U2zzNx92F7

Accompagnatori:
Michele De Santis 347 3612 007
Vito Di Filippo       348 4559 942
Tiziana Franchini  347 5614 044

N.B. La località di partenza dell’escursione va raggiunta con mezzi propri, nel rispetto delle norme nazionali/regionali che regolano il trasporto in auto di persone non conviventi.
Gli accompagnatori non si assumono la responsabilità di formare gli equipaggi nel caso di condivisione delle auto.
Si raccomanda la massima puntualità!

Iscrizione: riservati ai  Soci del Club Alpino Italiano in regola con la con tessera anno 2020 e nuovi iscritti anno 2021.  Massimo 20 partecipanti. Se vi saranno ulteriori richieste, verrà formato un secondo gruppo (sempre al massimo di 20 persone) che nel rispetto delle normative anticovid partirà distanziato nel tempo e nello spazio rispetto al primo. E’ obbligatoria la preventiva iscrizione, inviando comunicazione tramite whatsapp o sms,  entro venerdì 12 marzo alle 20:00,, direttamente a un responsabile dell’attività, che darà conferma, sempre via WhatsApp o SMS, dell’avvenuta accettazione dell’iscrizione. In ottemperanza alle indicazioni del CAI centrale (comunicazione n.2198 del 05/06/2020 scaricabile in fondo all’articolo), i partecipanti dovranno leggere scrupolosamente le “Note operative”, e approvare il “modulo di autodichiarazione”, che dovrà essere compilato e consegnato agli organizzatori prima dell’escursione. Le note operative e il modulo da firmare, sono disponibili anche sul ns sito http://www.caigioiadelcolle.it/blog/2020/06/6-giugno-2020-indicazioni-operative-per-la-ripresa-delle-escursioni-sociali/. Se vi saranno posti liberi, oltre ai Soci, potranno partecipare alla cicloescursione anche i non Soci, previa sottoscrizione dell’assicurazione giornaliera, al costo di € 7,50 (euro sette/50) mediante bonifico alla Sezione CAI di Gioia del Colle, in questo caso la comunicazione deve essere effettuata fornendo i dati anagrafici, e copia del bonifico al responsabile dell’escursione entro le ore 20:00 di venerdì 12 marzo/

Equipaggiamento: Mountain Bike in perfette condizioni (NO citybike o altro tipo di bici), casco omologato, torcia da bici, camera d’aria di riserva, levagomme, bomboletta gonfia e ripara, pompa, falsamaglia, giacca antivento, fischietto, occhiali, acqua almeno 1 lt, alimenti energetici. È fortemente consigliato l’equipaggiamento di gomme tubeless o camere d’aria con lattice antiforatura.  OBBLIGATORIO: mascherina, gel disinfettante/

Obbligo del partecipante: essere puntuale all’appuntamento. Essere fisicamente preparato al chilometraggio e dislivello previsto, ed in possesso di abbigliamento ed attrezzatura adeguata alla cicloescursione. Attenersi scrupolosamente alle disposizioni impartite dai referenti, non abbandonare il sentiero ed il gruppo se non espressamente autorizzati, nonché collaborare per la migliore riuscita dell’escursione/

Descrizione percorso: Si seguirà la linea di costa: all’andata lungo tutti gli sterrati e i sentieri presenti vicino alla riva del mare, al ritorno lungo da complanare della SS16.
Subito dopo la partenza da Torre a Mare percorreremo sterrate e sentieri fino al confine del Comune di Bari; quindi un breve pezzo di complanare fino a Mola di Bari, dove troveremo la pista ciclabile che ci condurrà quasi ininterrottamente fino a Cozze. Da qui, su sentieri con brevi tratti un po’ tecnici, percorreremo tutta la Costa Ripagnola, arrivando nei pressi di San Giovanni. Proseguiremo su un breve tratto di complanare e strada secondaria, per poi imboccare la pista ciclabile che ci condurrà a Polignano e a Port’Alga. Da qui torneremo al punto di partenza sempre su fondo asfaltato, attraverso ciclabili, strade secondarie e la complanare della SS16.