12/13 giugno 2021 – Week end in tenda sul PNLMA

 

valentino

La Sezione del Club Alpino Italiano di Gioia del Colle “Donato Boscia” organizza una escursione sul monte Forcellone PNLMA con pernotto in tenda:

Difficoltà: EE (leggere scale delle difficoltà nel ns. sito)/

Dislivello:  in salita 900 mt circa/

Lunghezza: 14 km circa/

Tempo stimato di percorrenza: 6 ore circa comprese le soste/

Organizzazione: appuntamento alle ore 15:30 di sabato 12  presso la caserma dei Vigili del Fuoco a Mungivacca (Ba) https://goo.gl/maps/d42UNrG1KPy Rientro previsto domenica entro le ore 19:00/

Accompagnatori: Valentino Dellino  366 2364380 – N. Lisco/

N.B. La località di partenza dell’escursione va raggiunta con mezzi propri, nel rispetto delle norme nazionali/regionali che regolano il trasporto in auto di persone non conviventi.
Gli accompagnatori non si assumono la responsabilità di formare gli equipaggi nel caso di condivisione delle auto/
Si raccomanda la massima puntualità!

Iscrizione: riservati ai  Soci del Club Alpino Italiano in regola con la con tessera anno 2021, per un massimo di 20 partecipanti.  E’ obbligatoria la preventiva iscrizione inviando comunicazione tramite whatsapp o sms, entro venerdì 11 maggio alle 20:00 direttamente al responsabile dell’attività, che darà conferma, sempre via whatsapp o sms, ai partecipanti dell’avvenuta accettazione dell’iscrizione. In ottemperanza alle indicazioni del CAI centrale (comunicazione n.2198 del 05/06/2020 scaricabile in fondo all’articolo), i partecipanti dovranno leggere scrupolosamente le “Note operative”, e approvare il “modulo di autodichiarazione”, che dovrà essere compilato e consegnato agli organizzatori prima dell’escursione/

N.B. L’escursione potrebbe essere soggetta a possibili rinvii in base alle disposizioni che saranno pubblicate sul nuovo DPCM

Le note operative e il modulo da firmare, sono disponibili anche sul ns. sito http://www.caigioiadelcolle.it/blog/2020/06/6-giugno-2020-indicazioni-operative-per-la-ripresa-delle-escursioni-sociali/

Equipaggiamento: scarponi da trekking, abbigliamento a strati (temperature previste 5°/6° notte, 20° circa di giorno),  giacca impermeabile, occhiali da sole, cappellino, bastoncini, acqua (almeno 3lt), crema solare, pranzo a sacco anche per la serata di sabato, alimenti energetici, kit pronto soccorso. OBBLIGATORIO: sacco a pelo per la notte del sabato ad alta quota, mascherina, gel disinfettante, torcia con batterie di ricambio, fischietto di emergenza,  giacca a vento o anti pioggia, telo termico, guanti, tessera CAI/

Obbligo del partecipante: essere puntuale all’appuntamento. Essere fisicamente preparato ed in possesso di abbigliamento ed attrezzatura adeguata all’escursione. Attenersi scrupolosamente alle disposizione impartite dal responsabile o referente, non abbandonare il sentiero ed il gruppo se non espressamente autorizzati, nonché collaborare per la migliore riuscita dell’escursione/