15 maggio 2022 – Cicloescursione in MTB: Monte Sannace e la Madonna della Scala

ciclo

Il gruppo MTB-CAI della Sezione  di Gioia del Colle “Donato Boscia organizza una cicloescursione in MTB tra Monte Sannace e la Madonna della Scala:

Difficoltà: MC  (leggere scale delle difficoltà nel ns. sito) http://www.caigioiadelcolle.it/blog/scala-delle-difficolta-cicloescursionismo/

Dislivello: 400mt circa.

Lunghezza: 40 km circa.

Tempo stimato di percorrenza:  4 ore circa (soste comprese).

Località di ritrovo, partenza ed arrivo: appuntamento alle 08:15 a Gioia del Colle in Via Antonio Gramsci (nei pressi di “Covella Pasticceri”) https://maps.app.goo.gl/95ELFjR9GQGSiZrBA partenza alle ore 08:30

Accompagnatori:
Pasquale Casulli 339 2003486 – Michele De Santis 347 3612007.

N.B. La località di partenza dell’escursione va raggiunta con mezzi propri, nel rispetto delle norme nazionali/regionali che regolano il trasporto in auto di persone non conviventi.
Gli accompagnatori non si assumono la responsabilità di formare gli equipaggi nel caso di condivisione delle auto. Si raccomanda la massima puntualità!

Iscrizione: riservata ai  Soci del Club Alpino Italiano in regola con il tesseramento anno 2022.
E’ obbligatoria la preventiva iscrizione, inviando comunicazione tramite WhatsApp o SMS,  entro sabato 14 maggio  alle ore 13:00 direttamente ai responsabili dell’attività, che daranno conferma, sempre via WhatsApp o SMS, dell’avvenuta accettazione dell’iscrizione.

Equipaggiamento: Mountain Bike in perfette condizioni (NO CITYBIKE  o altro tipo di bici),  nr. 2 camera d’aria (meglio attrezzarsi con ruote tubeless), levagomme, bomboletta gonfia e ripara, pompa, falsamaglia per catena, giacca antivento/pioggia, occhiali protettivi, acqua (meglio se con aggiunta di sali minerali), barrette energetiche. OBBLIGATORIO: casco omologato.

Obbligo del partecipante: essere puntuale all’appuntamento. Essere fisicamente preparato al chilometraggio e dislivello previsto, ed in possesso di abbigliamento ed attrezzatura adeguata alla cicloescursione. Attenersi scrupolosamente alle disposizioni impartite dai referenti, non abbandonare il sentiero ed il gruppo se non espressamente autorizzati, nonché collaborare per la migliore riuscita della cicloescursione.

Breve descrizione del percorso: il tracciato ad anello, misto asfalto e sterrato, si sviluppa nei comuni di Gioia del Colle, Putignano e Noci.
Nei pressi del Palazzetto dello sport di Gioia del Colle, imboccheremo la Strada Vicinale del Monte, poi strada Vicinale Serra Capece, fino a raggiungere e circumnavigare Bosco Romanazzi, e quindi subito dopo la prima meta: la chiesa dell’Annunziata, situata sull’altura di Monte Rotondo, a 380 metri sul livello del mare, e a circa 1 km dagli scavi archeologici di Monte Sannace (Info http://www.itc.cnr.it/ba/sc/GDC/GDC0011.html#GDC0011 )
Da lì seguiremo la strada che ci porterà alla SP 106, che percorreremo per circa 2 km, fino a deviare su SC Femmina Morta, seguiranno una serie di strade e tratturi di campagna, fino ad incrociare l’ippovia dei Trulli e della Murgia, che ci porterà alla seconda tappa: l’Abbazia della Madonna della Scala a Noci (Info https://www.benedettinisublacensicassinesi.org/project/abbazia-madonna-della-scala-noci/), dove sarà possibile anche rifornirsi di acqua.
Ripartiremo in direzione Nord-Ovest fino a raggiungere il Lago Milecchia, attraverseremo con cautela la SP239, e di lì a poco raggiungeremo l’acquedotto, che ci riporterà quasi fino alle porte di Gioia.

Come sempre, vi aspettiamo numerosi, e sopratutto desiderosi di passare una mattinata in bici, allegra e spensierata!