20 novembre 2022 – Iazzi e Grotte passando per il Sentiero Italia CAI

Domenica 20 Novembre in occasione della “Giornata Nazionale del Sentiero Italia CAI”, Il gruppo MTB-CAI di Gioia del Colle “Donato Boscia” organizza  una cicloescursione in MTB, IAZZI E GROTTE passando per il Sentiero Italia CAI, nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Accompagnatori: Nino Gagliardi 3928687092 Enrico Dello Russo 3922663321 Difficoltà: MC (leggere scale…

Continua a leggere

29 ottobre 2022 – L’anello della Serra delle Ciavole

img_20221026_080135_edit_189511528943999-1

Sabato 29 ottobre la Sezione del Club Alpino Italiano di Gioia del Colle “Donato Boscia” organizza un’escursione sul massiccio del Pollino (Pz) che si svolgerà ad anello intorno alla Serra delle Ciavole: Accompagnatori: Gianni Pofi 345 7083106 Andrea Fusillo Difficoltà: EE  (leggere scale delle difficoltà nel ns. sito https://www.caigioiadelcolle.it/blog/scala-delle-difficolta/ NB La lunghezza…

Continua a leggere

23 ottobre 2022 – Varolata al Rifugio – Monte Vulture

img_20201024_140037-01

Domenica 23 ottobre la Sezione CAI di Melfi insieme alle Sezioni CAI di Gioia del Colle “Donato Boscia”, Matera e Bari “Dino Punzi”, organizza un’escursione intersezionale, sul Monte Vulture, la “Varolata al Rifugio”: Accompagnatori: per Gioia del Colle Umberto Spinelli 339 8883908 Vito Lamacchia, Michele Pesole Per Melfi AE Michele Moscaritolo…

Continua a leggere

16 ottobre 2022 – La Montea da Fontana Cornia – Intersezionale Gioia del Colle e Castrovillari

monteada-santagata-esero_f11c-01_20221012190247831_20221012233755686

Domenica 16 ottobre le Sezioni CAI di Gioia del Colle “Donato Boscia” e di Castrovillari, insieme per un escursione intersezionale sui monti dell’Orsomarso – Massiccio del Pollino; la Montea (1825 mt.) da Fontana Cornia, sentiero n.605b: Accompagnatori: per la Sezione di  Gioia del Colle Umberto Spinelli 339 8883908 Enrico Dello Russo…

Continua a leggere

9 ottobre 2022 – Da Capo di Campo alla Gallinola – Intersezionale Gioia del Colle e Piedimonte Matese.

img-20220929-wa0042

Domenica 9 ottobre le Sezioni CAI di Gioia del Colle “Donato Boscia” e di Piedimonte Matese, insieme per un escursione intersezionale, sui Monti del Matese, da Capo di Campo (1017) alla GALLINOLA (1923) Accompagnatori: per la Sezione di Gioia del Colle Umberto Spinelli 339 8883908 Enrico Dello Russo 392 2663321 Francesco…

Continua a leggere

17 Settembre 2022 – Escursione sul Massiccio degli Alburni

img_20220911_134054

Sabato 17 Settembre La Sezione CAI di Gioia del Colle “Donato Boscia” organizza un’escursione sul Massiccio degli Alburni (SA) Accompagnatori: Gianni Pofi 3457083106, A. Fusillo Difficoltà: EE*  (leggere scale delle difficoltà nel ns. sito https://www.caigioiadelcolle.it/blog/scala-delle-difficolta/) Dislivello: 500 mt circa Lunghezza: 12 km Tempo stimato di percorrenza: 6 ore circa Iscrizione: riservata ai …

Continua a leggere

3 marzo 2021 – Sono aperte le selezioni per Aspiranti Soccorso Speleologico per il CNSAS Puglia

cnsas

Sono aperte le Selezioni Aspiranti Soccorso Speleologico Servizio Regionale Puglia. Possono partecipare alle selezioni i Soci in regola con il tesseramento CAI anno 2021, di età inferiore ai 45 anni e con esperienza comprovata nel settore della speleologia. Per informazioni: cnsas@cnsaspuglia.it Orlando Lacarbonara: 340 5634471 Scadenza invio domande: 31 marzo 2021…

Continua a leggere

13 febbraio 2021 – Esercitazione del CNSAS Puglia

cnsas-2

Trasporto della barella in ambiente ipogeo, tecniche avanzate e di emergenza, riduzione dell’utilizzo dei materiali necessari ad attrezzare i punti di attacco: sono stati questi i principali argomenti dell’esercitazione svolta dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Puglia. Una evoluzione continua delle manovre utilizzate per il salvataggio di eventuali speleologi…

Continua a leggere

7 febbraio 2021 – Esercitazione / formazione su terreno innevato tenutasi dal CNSAS

cnsas

Numerosi i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico Puglia che quest’oggi hanno preso parte all’esercitazione / formazione su terreno innevato tenutasi sul Massiccio del Sirino (Pz). I soccorritori pugliesi, suddivisi a gruppi in funzione dei loro piani formativi, hanno analizzato gli scenari di rischio dell’ambiente in cui operavano, attuato le…

Continua a leggere